sabato 4 aprile 2015

10 aprile 2015

LUNARIS

concept SALVATORE INSANA, ELISA TURCO LIVERI
film, editing SALVATORE INSANA
music GIROLAMO DERACO
vibraphone MATTEO CAMMISA
edizioni RETROPALCO
production DEHORS/AUDELA


in prima assoluta
Valparaiso, Chile


10-11 aprile 2015

FESTIVAL DEL SUICIDIO
di Matteo Lolli e Alessandro Lori

con CAMILLA CORSI e ALESSANDRO LORI
video, immagini, grafica: SALVATORE INSANA
disegno luci, direzione tecnica: JAVIER DELLE MONACHE
regia di MATTEO LOLLI 


TEATRO MILLELIRE
via Ruggero di Lauria, 22 Roma


10-11 aprile 2015

UN BENE INCURABILE
Dare alla luce quel che è della luce
un'opera video


GREENTECH FESTIVAL
Palazzo dei Congressi 
Pisa

13-25 aprile 2015

Dehors/Audela
PERFETTO INDEFINITO
in residenza


L'ESTRUCH
Fàbrica de Creació de les Arts en Viu
Sabadell, Barcelona


17 aprile 2015

Dehors/Audela
DOVE ERA CHE NON ERO

Non ci si trova, non ci si ritrova, se non smarriti e sospesi. 
All'erta, pronti a scattare, il pericolo è fuori campo e non ha segnali.


ACTIVA 2015
a cura di Jaime Rguez
La noche blanca de Aviles
Spain


17 aprile 2015

Dehors/Audela
NERO ENIGMA

Perlustrare i sensi, scavare la superficie, rovinare la bellezza, esaltarla per manomissione dei linguaggi.


Valparaiso, Chile


21-25 aprile 2015

FLOTTE DI PACE

concept, video, editing SALVATORE INSANA
musica: GIROLAMO DERACO
"CPU - Clarinet Processing Unit (Base Do)"


La Natura nello specchio del Virtuale
Opere videoartistiche da 10+1 Laboratori italiani di creazione audiovisiva dal 2010 al 2015
a cura di C.A.R.M.A. e Adriana Amodei 
FESTIVAL DE LA IMAGEN
Manizales, Colombia


29 aprile 2015

Dehors/Audela
DOVE ERA CHE NON ERO

Non ci si trova, non ci si ritrova, se non smarriti e sospesi. 
All'erta, pronti a scattare, il pericolo è fuori campo e non ha segnali.


LES IRRECUPERABLES
a cura di ArtVidéoLab
La Galerie du Génie de la Bastille
Paris

venerdì 27 marzo 2015


mercoledì 4 marzo 2015

3-7 marzo 2015

Quando si rinuncia a creare, non resta altro che distruggere. 
Perché nessun vivente può tenersi in piedi, immobile sulla ruota del destino


DEHORS/AUDELA
verso
PERFETTO INDEFINITO

in residenza presso
Teramo


16 marzo 2015


Aharon
MY FAVOURITE ESCAPE
live video Salvatore Insana

Istituto Calamandrei, Saxa Rubra, Roma

18 marzo 2015



Non ci si trova, non ci si ritrova, se non smarriti e sospesi. All'erta, pronti a scattare, il pericolo è fuori campo e non ha segnali. Andare incontro alla luce per esporsi a maggiori rischi. Inquieto tremore d'affrontare l'orizzonte restando a occhi spalancati. Presupporre o presagire l'abisso. Stato ulteriore di non aderenza al tempo presente.


Sense du lieu, lieu du sens 
 Mediateque Jose Cabanis, Toulouse



20 marzo 2015



PASSEGGERO BOLAÑO
di e con Pippo Di Marca
immagini di Salvatore Insana

FLORIAN ESPACE
Pescara


20-21 marzo 2015


DEHORS/AUDELA
PERFETTO INDEFINITO

I giovani d'oggi non hanno che una paura: che si realizzino i loro sogni

CAOS 2015
Torino



25 marzo 2015



un incontro con Salvatore Insana all'interno del ciclo di conferenze a cura di Piero Deggiovanni nell'ambito dell'insegnamento di Estetica dei nuovi media

ACCADEMIA DI BELLE ARTI
Bologna, ore 10-13

mercoledì 18 febbraio 2015



DEHORS/AUDELA
UN BENE INCURABILE



divagare dalla manutenzione forzata del proprio corpo-spirito

Un'installazione e una performance site specific concepita come dialogo tra generazioni, nella connivenza e coesistenza di arcaico e new media. Curare le ferite del futuro per far sopravvivere il passato.

Il curatore è oggi la figura chiave del mondo dell'arte. Il curato è oggi la figura chiave della società della psicosi medico-farmacologica. L'incurabile è l'arma in più in mano alla società dello spettacolo. La cura è il mezzo che tenta di giustiziare il fine. La cura è la fine ingiustificabile del tempo. Il regista-autore si cura dell'attrice-opera così come il medico si cura della paziente: stessa sollecitudine, stessa tirannia? Il medico cura il paziente come la madre cura il figlio? Cure parentali estese a parole d'ordine: Sospendere (la pena?). Interrompere (il mal-trattamento?). La cura sta forse nel non avere soluzioni.

Dalla selezione naturale alla lotta per la visibilità. Dalla (s)elezione etico-storico-critico-estetica alla lotta per la sopravvivenza. Chi sono i più votati (alla distruzione)? Quelli che si espongono (a maggiori rischi)?




inaugurazione e performance 25 febbraio ore 20

concept SALVATORE INSANA, ELISA TURCO LIVERI
immagini SALVATORE INSANA
performance ELISA TURCO LIVERI
costume OLIVIA BELLINI
con il sostegno di Verdecoprente Festival e Fondazione Mondo Digitale


MAF - MEDIA ART FESTIVAL

dal 25 febbraio al 1 marzo 2015, ore 14 – 19
FONDAZIONE MONDO DIGITALE
via del Quadraro 102, Roma

Dehors/Audela

+39 348 3306492




lunedì 16 febbraio 2015




FLOTTE DI PACE/CPU

concept, film, editing SALVATORE INSANA
musica: GIROLAMO DERACO "CPU - Clarinet Processing Unit (Base Do)"

Concerto alla memoria e al valore civile

20 febbraio 1943 - 20 febbraio 2015
Cittanova

Moltiplicazione delle tracce aeree. Sorveglianti della notte, in volo senza conflitto: sovrapposizioni e stratificazioni, non scontri fratricidi. Gabbiani notturni a difesa della patria dei nostri sogni. 
Una risoluzione/dissoluzione entropica.




sabato 7 febbraio 2015


un'opera sul 1977

TROPICI
a cura di Michele Di Stefano

Angelo Mai Altrove Occupato, Roma
sabato 7 febbraio 2015
dalle 19.30